CHIANTI ROADS INTERNATIONAL CONTEST

 

DISPOSIZIONI

L’Associazione culturale Fotoincontro organizza un concorso fotografico internazionale denominato “Chianti Roads”, dove vi possono partecipare tutti i fotografi del Mondo, siano essi professionisti o amatori.
Le statistiche, i verbali della giuria e tutte le opere vincitrici e ammesse saranno inseriti nel sito web www.fotoincontro.it e vi resteranno fino all’edizione successiva. I risultati saranno pubblicati nel sito e trasmessi per e-mail a tutti i partecipanti.
Gli organizzatori e tutti coloro che saranno coinvolti nella manifestazione ed i loro parenti non potranno partecipare al concorso.

PATROCINI

Il concorso fotografico Chianti Roads è Patrocinato da:
GPU (Global Photographic Union)
ISF (Image Sans Frontiere)
IUP (International Union of Photographers)
UIF (Unione Italiana Fotoamatori)

CALENDARIO

  • Data di chiusura delle iscrizioni: 5 Febbraio 2020
  • Riunione giuria: 21/23 Febbraio 2020
  • Comunicazione dei risultati (per e-mail): 1 Marzo 2020
  • Cerimonia di premiazione: Sabato 18 Aprile 2020
  • Invio catalogo in pdf: 18 Maggio 2020

GIURIA

  1. Sabina Broetto, Presidente Photo Contest Club
  2. Jose Maria Casanoves, Catalogna, Spagna
  3. Angelo Di Tommaso, Francia
  4. Fabio Galanti, Segretario UIF Provincia di Siena
  5. Pietro Gandolfo, Presidente Nazionale UIF
  6. Silvano Monchi, Presidente Fotoincontro
  7. Joe Smith, Fotografo, Malta

TEMI

I temi in concorso sono i seguenti:

  • A) Libero a Colori (per sole foto a colori)
  • B) Libero Bianco e Nero (per sole foto in monocrome)
  • C) Giornalismo (per foto a colori o bianconero)
  • D) Viaggio (per foto a colori o bianconero)
  • E) Agricoltura (per foto a colori o bianconero)
  • F) Ambiente (per foto a colori o bianconero)
  • G) Paesaggio (per foto a colori o bianconero)
  • H) Natura (per foto a colori o bianconero)

Per ogni tema si possono inviare un massimo di 4 foto.
Le foto presentate in un tema non possono essere presentate in altri temi.
Le foto presentate a colori non possono essere presentate in bianconero e viceversa.
Tutte le immagini che parteciperanno al concorso dovranno essere inviate per mezzo dell’apposito form nel web site www.fotoincontro.it

Definizione dei Temi

Foto a colori
Il colore è un fenomeno della capacità del nostro occhio e le fotocamere sono costruite in questo senso, pertanto tutte le immagini che presentino due o più colori appartenenti allo spazio cromatico sono accettate.

Bianconero (Monochrome)
Un’immagine è considerata monocromatica solo se dà l’impressione di non avere colore (cioè contiene solo sfumature di grigio che possono includere nero puro e bianco puro) oppure dà l’impressione di essere un’immagine in scala di grigi che è stata modificata in un colore attraverso l’intera immagine. (Ad esempio con seppia, rosso, oro, ecc.)
Una immagine in scala di grigi o multicolore modificata o che dia l’impressione di essere stata modificata dal viraggio parziale, dal multi-tono o dall’inclusione della colorazione spot non soddisfa la definizione di monocromia e deve essere classificata come Color work.

Foto Giornalismo
Le opere di fotogiornalismo devono consistere di immagini con contenuto informativo e impatto emotivo, che riflettono la presenza umana nel nostro mondo. Il valore giornalistico (narrativo) dell’immagine deve essere prioritario rispetto alla qualità pittorica. Nell’interesse della credibilità, le immagini che travisano la verità, come quelle di eventi o attività espressamente organizzate per la fotografia o di soggetti diretti o assunti per la fotografia, non sono ammissibili. Le tecniche che aggiungono, riposizionano, sostituiscono o rimuovono qualsiasi elemento dell’immagine originale, tranne che per il ritaglio, non sono consentite. Le uniche modifiche consentite sono la rimozione di polvere, graffi o rumore digitale, il ripristino dell’aspetto esistente della scena originale, la nitidezza non evidente e la conversione in monocromia in scala di grigi. Le derivazioni, inclusi gli infrarossi, non sono ammissibili.

Foto Viaggio
Un’immagine di Viaggio fotografico esprime le caratteristiche o la cultura di una terra così come sono naturalmente presenti. Non ci sono limiti geografici. Le immagini di eventi o attività organizzate specificamente per la fotografia o di soggetti diretti o assunti per la fotografia non sono appropriate. Le foto ravvicinate di persone o oggetti devono includere funzionalità che forniscono informazioni sull’ambiente. Le tecniche che aggiungono, riposizionano, sostituiscono o rimuovono qualsiasi elemento dell’immagine originale, tranne che per il ritaglio, non sono consentite. Le uniche regolazioni consentite sono la rimozione di polvere o rumore digitale, il ripristino dell’aspetto della scena originale e la conversione completa in monocromia in scala di grigi. Altre derivazioni, inclusi gli infrarossi, non sono consentite. Tutte le immagini devono apparire naturali.

Agricoltura
Per fotografia di Agricoltura si intendono foto del lavoro nei campi, le attività che l’uomo svolge in campagna, finalizzate alla coltivazione e/o all’allevamento di specie animali (come processi riguardanti le produzioni vegetali come uva, olive, frutta, cereali e animali come latte, carne, ecc). I frutti della terra saranno foto di qualsiasi prodotto della terra in qualunque momento della fase, dalla lavorazione del terreno alla coltivazione, al suo utilizzo. Foto di agricoltura moderna meccanizzata si intendono le tecniche moderne e le attrezzature impiegate in tutte le fasi, coltivazione/allevamento, trasformazione industriale, commercializzazione degli attuali processi riguardanti le produzioni vegetali (uva, olive, frutta, cereali ecc.) nonché le nuove forme di utilizzo del territorio agricolo (agriturismo e vivai) e le ultime frontiere dell’agricoltura che utilizzano impianti per le energie rinnovabili, come il fotovoltaico, l’eolico, le biomasse, il geotermico, l’idroelettrico, ecc. Per foto di paesaggio agricolo si intende la rappresentazione del paesaggio rurale caratterizzato dalle coltivazioni (campi coltivati finalizzati alla coltivazione e/o all’allevamento di specie animali) e da tutte le opere realizzate dall’uomo per consentire e favorire lo sviluppo dell’agricoltura.

Paesaggio
La fotografia di paesaggio mostra spazi, a volte enormi e indeterminabili del nostro mondo, a volte spazi molto ristretti e può includere ambienti rurali o urbani, come aree industriali o naturali.

Ambiente
Per fotografia di Ambiente si intendono tutte quelle immagini riprese in qualsiasi ambiente, nel mondo.
In qualsiasi situazione sia con, sia senza presenza umana.
Sia in piccoli che in grandi spazzi, sia in aperta campagna che in centri urbani.

Natura
Definizione di Fotografia di Natura La Fotografia di Natura è ristretta all’uso del processo fotografico per rappresentare tutte le branche della storia naturale, eccetto l‘antropologia e l’archeologia, in modo tale che una persona istruita sia in grado di identificare il soggetto e di attestare la sua sincera presentazione. Il valore di racconto di una fotografia deve essere valutato più della qualità pittorica pur mantenendo un’alta qualità tecnica. Elementi umani non devono essere presenti, eccetto dove quei elementi umani sono parti integranti del racconto di natura come soggetti naturali, come barbagianni o cicogne, adattati ad un ambiente modificato da umani, o dove quegli elementi umani sono in situazioni rappresentanti forze naturali, come uragani o onde di marea. Fascette scientifiche, etichette scientifiche o collari radio su animali selvatici sono ammesse. Non sono ammissibili fotografie di piante ibride artificiali, piante coltivate, animali inselvatichiti, animali domestici, o montaggi, così come ogni forma di manipolazione che alteri la verità della ripresa fotografica. Non sono ammesse tecniche che aggiungano, spostino, 6 sostituiscono o eliminino elementi pittorici, eccetto il ritaglio. Sono ammesse tecniche che rinforzino la presentazione della fotografia senza alterare il racconto o il contenuto pittorico o senza alterare il contenuto della scena originale, incluso l’HDR, la messa a fuoco, le esclusioni/le bruciature. Sono permesse tecniche che tolgano elementi introdotti dalla macchina fotografica, come macchie di polvere, rumore digitale, e rigature. Non sono ammessi fotomontaggi. Tutti gli aggiustamenti ammessi devono apparire naturali. Immagini a colori possono essere convertite in una scala monocromatica di grigio. Non sono ammesse immagini agli infrarossi, sia scattate direttamente che derivate. Le immagini usate nei concorsi di Fotografia di Natura possono essere divise in due classi: Natura e Vita Selvaggia. Le immagini partecipanti alle sezioni Natura che rispettano la precedente Definizione di Fotografia di Natura possono contenere paesaggi, formazioni geologiche, fenomeni atmosferici ed organismi viventi come soggetto principale. Questo include immagini con i soggetti in condizioni controllate, come giardini zoologici, parchi di divertimento, giardini botanici, acquari ed ogni recinzione in cui i soggetti siano totalmente dipendenti dagli umani per l’alimentazione.

 

FORMATO DELLE IMMAGINI

Tutte le immagini devono essere in formato jpg, delle dimensioni di pixel 1920 nel lato più lungo per un peso non superiore a 4Mb l’una.

 

PREMI

Migliore Autore del Concorso
Sarà Migliore Autore del Chianti Roads l’autore che avrà il maggiore numero di opere accettate negli 8 temi. In caso di parità farà testo il maggiore punteggio ricevuto dalle sue opere, in caso di ulteriore parità conteranno la qualità e la quantità di premi vinti.
Trofeo e 1000,00 US$ a titolo di gettone di presenza e rimborso spese per la cerimonia di premiazione.

Migliore Foto del Concorso
La giuria, a suo insindacabile giudizio, assegnerà, fra gli 8 temi, un premio alla foto ritenuta migliore, alla quale spetterà: Trofeo e 200,00 US$ a titolo di gettone di presenza e rimborso spese per la cerimonia di premiazione.

Migliore Foto di ogni Tema
Per ogn’uno degli 8 temi, la giuria, a suo insindacabile giudizio, assegnerà un premio alla foto ritenuta migliore, alla quale spetterà: Trofeo e 100,00 US$ a titolo di gettone di presenza e rimborso spese perla cerimonia di premiazione.

Medaglie
Per ogni tema sono previste 3 medaglie (oro, argento e bronzo). Per un totale di 24 medaglie.

Menzioni d’Onore
Per ogni tema sono previste 12 menzioni d’onore per le foto più meritevoli. Per un totale di 96 HM.

Premi Speciali
Per ognuno degli 8 temi sono previsti 3 premi speciali. Per un totale di 24 premi.

  • Per il Tema A: Premio Speciale Ritratto, Premio Speciale Nudo, Premio Speciale Bambini.
  • Per il Tema B: Premio Speciale Ritratto, Premio Speciale Nudo, Premio Speciale Architettura.
  • Per il Tema C: Premio Speciale Azione, Premio Speciale Sport, Premio Speciale Lavoro.
  • Per il Tema D: Premio Speciale Persone, Premio Speciale Strada, Premio Speciale Emozione.
  • Per il Tema E: Premio Speciale Lavoro nei Campi, Premio Speciale Agricoltura Vinicola, Premio Speciale Agricoltura Moderna
  • Per il Tema F: Premio Speciale Ambiente Acquatico, Premio Speciale Ambiente Umano, Premio Speciale Ambiente Degradato.
  • Per il Tema G: Premio Speciale Paesaggio Toscano, Premio Speciale Paesaggio Viticolo, Premio Speciale Paesaggio Naturale.
  • Per il Tema H: Premio Speciale Mammiferi, Premio Speciale Uccelli, Premio Speciale Flora.

Per un totale 154 premi e 2000,00 US$ di rimborsi spese.

 I premi non sono cumulabili nello stesso tema ma lo possono essere in temi diversi. Questo vuol dire che un autore può vincere un solo premio per ogni tema.

I premi non ritirati saranno inviati agli autori vincitori.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

L’iscrizione al concorso prevede una quota di partecipazione a parziale contributo alle spese che dovrà essere pagata a mezzo PayPal all’indirizzo e-mail: info@fotoincontro.it non sono ammesse altre forme di pagamento.

Non saranno ammesse alla manifestazione le immagini degli autori che non hanno provveduto al pagamento in tempo utile.

La quote di iscrizione per ogni partecipante è stabilita in: 20 € oppure 22,00 US$ a partecipante, indistintamente ad i temi a cui partecipa.

Sono previsti sconti per i photo club.

NOME DELLE FOTO

Ogni immagine caricata attraverso il modulo di iscrizione acquisirà un codice personalizzato e pertanto non ci sarà il bisogno di rinominare i vostri file.
La cosa importante è inserire il giusto titolo (massimo 20 caratteri) dei file nell’apposita casella del modulo di iscrizione.

DIRITTI D’AUTORE

I diritti d’autore delle immagini inviate restano di proprietà dell’autore, è del tutto ovvio che chi invia le immagini sia il legittimo proprietario.
Il partecipante, inviando le proprie immagini al concorso, acconsente agli organizzatori di usare il loro materiale gratuitamente per fini legati alla manifestazione come il catalogo, il sito web e quant’altro essi ritengano necessario. Nessuna foto partecipante a questo concorso sarà messa in vendita o utilizzata a scopi di lucro.
Ogni autore è personalmente responsabile per quanto forma oggetto o soggetto delle immagini inviate e per quanto dichiarato nella scheda di iscrizione.
Ogni autore è personalmente responsabile per quanto forma oggetto dell’immagine e ne autorizza la pubblicazione senza scopi di lucro.

INFORMAZIONI SULLA PRIVACY

La informiamo, ai sensi dell’art. 13 e 14 del Regolamento UE 2016/679 del 27/04/2016, di seguito denominato come GDPR (Regolamento Generale per la Protezione dei Dati Personali), che i dati personali forniti nell’ambito del concorso fotografico internazionale Chianti Roads saranno raccolti e registrati da Fotoincontro – su supporti cartacei, elettronici e/o informatici e/o telematici – protetti e trattati con modalità idonee a garantire la sicurezza e la riservatezza nel rispetto delle disposizioni del GDPR. La informiamo che i dati fornitici verranno utilizzati unicamente per finalità strettamente connesse e strumentali alla manifestazione. A tal fine, nell’ambito dell’Iniziativa, i suoi dati potranno essere pubblicati on-line nel sito web del concorso (www.fotoincontro.it) o/e sul catalogo del concorso. Il conferimento dei dati, è necessario al fine di poter partecipare al concorso. La informiamo che potrà esercitare Nella Sua qualità di interessato, ha i diritti di cui all’art. 15 RGPD (tra cui, a mero titolo esemplificativo, i diritti di ottenere la conferma dell’esistenza di dati che la riguardano e la loro comunicazione in forma intelligibile, la indicazione delle modalità di trattamento, l’aggiornamento, la rettificazione o l’integrazione dei dati, la cancellazione) mediante richiesta rivolta senza formalità al Titolare del trattamento dei dati. Titolare del trattamento dei dati è Fotoincontro, con sede legale in Via Roma 2 a Figline e Incisa Valdarno (FI) tramite il proprio presidente, pro tempore, Silvano Monchi.

 CATALOGO

L’organizzazione di Chianti Roads produrrà un catalogo in pdf con tutte le opere premiate che sarà inviato, gratuitamente, a tutti i partecipanti a mezzo wetransfer.

ACCETTAZIONE DEL REGOLAMENTO

L’organizzazione, pur assicurando la massima cura nella manipolazione dei file ricevuti, declina ogni responsabilità per eventuali danneggiamenti e smarrimenti, da qualsiasi causa essi siano generati.
Qualora un partecipante, o le opere di esso, non fosse ritenuto in sintonia con le regole e lo spirito del concorso, potrà essere escluso dalla manifestazione. Non sono accettate immagini che siano lesive a qualsiasi titolo alla manifestazione stessa.
La partecipazione al concorso implica la completa ed incondizionata accettazione del presente regolamento e ne da per scontata la conoscenza.